campaniaCoronavirusCronacaNewsPolitica

Coronavirus, Nappi: “Svuotacarceri grave errore, no strumentalizzazioni della giustizia”

L’avvocato Severino Nappi interviene sulla questione svuotacarceri

NAPOLI. “La scelta del governo di collocare fuori dagli istituti penitenziari oltre 4 mila detenuti, in assenza dei braccialetti elettronici, è un grave errore. Prima di tutto, perché dimostra irresponsabilità nell’assecondare le proteste, anche accese, di questi giorni da parte dei detenuti, e soprattutto perché ancora una volta si strumentalizza un tema, quello della giustizia, che è invece molto serio. Il sovraffollamento, specie in Campania, è un problema che richiede una riforma strutturale dell’intero sistema, non esistono scorciatoie e l’emergenza Coronavirus non può essere la scusa per concedere sconti di pena a delinquenti responsabili di gravi reati. Si pensi piuttosto, per tutelare la salute di carcerati e agenti di polizia penitenziaria, all’impiego di una task force per effettuare  test rapidi”. Lo scrive in una nota Severino Nappi di Il Nostro posto.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.