CronacaesteriNewsPagina NazionaleSanità

Coronavirus, oltre 800 contagi in Italia. L’Oms: “La minaccia mondiale ora è molto alta”

Nuovo caso nel Lazio. Dimesso Niccolò dallo Spallanzani

I contagi del coronavirus in Italia sono saliti a 822, quasi il 40% in più in un solo giorno. 21 i decessi, gli ultimi in ordine di tempo due uomini e due donne tra i 70 e gli 80 anni residenti in provincia di Lodi. Un nuovo caso nel Lazio: si tratta di una donna di Fiumicino che era appena tornata da un breve soggiorno a Bergamo. La Lombardia, regione più colpita, chiede restrizioni per un’altra settimana, attesa la decisione del governo. Le misure varate nel Cdm, dallo stop di tutti i pagamenti nelle zone rosse ad una serie di aiuti per il turismo, sono solo un primo intervento. Una buona notizia arriva dallo Spallanzani di Roma, dove Niccolò, lo studente 17enne rientrato da Wuhan, ha terminato la quarantena.

Crescono i contagi anche in Europa e in Asia. La minaccia per l’epidemia a livello mondiale è stata elevata dall’Oms a “molto alta”. “Il continuo aumento nel numero dei casi e del numero dei Paesi affetti negli ultimi giorni è motivo di preoccupazione”, ha detto il direttore generale dell’Oms nel briefing sull’epidemia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.