Breaking NewsCoronavirusCronacaPagina NazionaleSanità

Coronavirus, stabile il numero dei nuovi casi ma aumentano i morti

Meno ricoverati in ospedale e in isolamento domiciliare. In otto regioni non si sono registrate vittime

Sono 174 i nuovi contagi da coronavirus in Italia, stabili rispetto a sabato, quando erano 175. Secondo i dati del ministero della Salute il numero complessivo dei casi sale quindi a 240.310. Oltre la metà dei nuovi positivi (97) sono in Lombardia, seguita dall’Emilia Romagna (+21). Aumentano invece le vittime: sono 22 dopo le otto di sabato, per un totale di 34.738 decessi

Anche tra i decessi la Lombardia è in prima linea con 13 persone morte su 22. Quasi invariato il numero dei pazienti in terapia intensiva: sono 98, uno in più, 43 dei quali in Lombardia. Diminuiscono invece i ricoverati con sintomi, che sono 1.160, 100 in meno rispetto a sabato, e scendono anche le persone in isolamento domiciliare: 56 in meno per un totale di 15.423. Meno numerosi inoltre gli attualmente positivi: 167.681 in tutto, cioè 155 in meno. 

In otto regioni non sono state registrate vittime: Marche, Campania, Puglia, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta, Basilicata, Molise. Per i decessi, dopo la Lombardia si segnala l’Emilia Romagna con 21 morti, seguita da Piemonte e Lazio con 14

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.