• Lun. Ott 25th, 2021

L’ultimo bollettino fornito dalla protezione civile: i morti superano quota 20mila, terapie intensive ancora in calo. In Lombardia, Milano continua a preoccupare per l’aumento dei contagi

Sono saliti a 20.465 (+566) i morti per coronavirus in Italia. Lo ha reso noto la Protezione civile, annunciando che i casi totali sono 159.516, con un aumento di 3.153 in un giorno. I pazienti in terapia intensiva scendono a 3.260 (-83), mentre aumentano rispetto a ieri i ricoverati in ospedale: sono 28.023 (+173). I guariti sono 35.435.

Sono saliti a 60.314 i positivi al coronavirus in Lombardia, con un aumento di 1.262 contagi in un giorno. I ricoverati sono 12.028 (+59), mentre calano i malati in terapia intensiva: sono 1.143 (-33). Il numero delle vittime è di 10.901 (+280). Occhi puntati sulla città di Milano, dove il dato dei contagi è aumentato di 296 casi in un giorno.

“Saranno effettuati 20mila test sierologici al giorno, dal 21 aprile, cominciando dagli operatori sanitari e socio sanitari della Lombardia e dai cittadini che devono tornare al lavoro con particolare riferimento alle province di Bergamo, Brescia, Cremona e Lodi”. Lo comunica la Regione Lombardia in una nota.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale