• Mar. Ott 19th, 2021

Il Corriere del Mezzogiorno cancella la bufala sulla Reggia di Caserta e Scorsese (video)

DiThomas Scalera

Ago 19, 2014
10549260_1465943266996972_8413151978262081082_o
L’articolo del 15 agosto in formato grande e ben visibile.
La rettifica effettuata dal Corriere del Mezzogiorno, ovviamente in un formato ben diverso dalla notizia originale.
La rettifica effettuata dal Corriere del Mezzogiorno, ovviamente in un formato ben diverso dalla notizia originale.

Molti si chiedono del perché di cotanta difesa di questo monumento. E’ molto semplice, la provincia di Caserta è già piuttosto disastrata e in condizioni precarie. Siamo già stati sconfessati, traditi e umiliati in tutta Italia per colpa di politici incapaci. La Terra dei Fuochi, la Camorra, la corruzione e tutto il resto. La Reggia di Caserta era uno dei pochi veri fiori all’occhiello della nostra terra.

Non posso assolutamente SOPPORTARE che un giornale che dovrebbe, in qualche modo, essere il più importante del Sud Italia possa pubblicare una notizia senza verificarla in maniera seria e coerente. Perché un giornale così importante deve assumere toni scandalistici per alzare la tiratura?

Un attacco ingiustificato a tutta alla Soprintendenza, alla PA ma più in generale alla Reggia di Caserta senza pubblicare una smentita (alla data del 18 nessuna smentita era avvenuta), né una correzione, senza pietà, ancora senza nessuna pietà per questa terra, pur di vendere qualche copia in più.

VERGOGNA.

E adesso, come per magia, è stato eliminato dal portale del Corriere l’articolo che ha dato inizio a tutto ciò, ma la RETE NON MENTE e noi, nel video che segue, abbiamo fatto un’indagine che spiega bene tutto e vi fa vedere che l’articolo, effettivamente, prima c’era.

Sono sconcertato dalle condizioni in cui versa l’informazione nella nostra bella Nazione, ma tant’è. Vi lascio al video, sarà facile fare due più due dopo averlo visto, dura solo 3 minuti, utilizzateli per capire e chiedetevi perché si sta tentando, in tutti i modi, di fare a pezzi questa già martoriata terra.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru