Cose SerieNewsTelevisione

Breaking Bad, la serie che ‘Rompe tutte le regole’

A creare dipendenza non sono solo le droghe

Trailer Breaking Bad

Ogni azione comporta delle conseguenze

Questa settimana per la rubrica ‘Cose serie parliamo di una cult delle serie tv,anzi la Signora Serie per eccellenza:  Breaking Bad.

In molti me l’avete chiesta e vi ho solo detto di pazientare, sarebbe arrivata. Ecco qui la mia recensione su un capolavoro; a confronto, le ultime uscite devono andare a nascondersi.

So bene che siete come me, quando una serie vi colpisce, la seguite con attenzione, vi studiate i personaggi, ed ecco che parte la ricerca impazzata di tutto ciò che la riguarda.

Vi risparmio la fatica:

Breaking Bad
Vediamo la trama

New Mexico. Walter White è un docente cinquantenne di chimica all’ Albuquerque. Ha una bella moglie, Skyler in attesa di una bambina, ed un figlio Walter Flynn Junior che ha una paralisi celebrale che comporta problemi di linguaggio e per camminare si affida a delle stampelle.

Walter ha un secondo lavoro in un autolavaggio che lo mortifica tanto, infatti, vive uno stato di insoddisfazione perenne. Come insegnante non si fa rispettare, il secondo lavoro è deprimente ed il confronto con suo cognato Hank,agente della Dea, aumenta il suo stato di insoddisfazione in quanto vantandosi di una vita avventurosa, fa sentire Walter una nullità.

Per completare il quadro di questa vita già difficile, il giorno dopo il suo compleanno, a Walter viene diagnosticato un cancro ai polmoni. Il suo mondo crolla. Nel frattempo incontra un suo ex studente, Jesse Pinkman, che ora è uno spacciatore.

Ha un’idea,può sfruttare la situazione, deve pensare alla sua famiglia nel momento in cui la malattia prenda il sopravvento e decide di creare metanfetamina. Lui è un docente di chimica, Jesse ha clienti, è un connubio perfetto.

Chi è Jesse?

Ai tempi della scuola era un vero teppistello. Problemi a casa, nessuna figura di riferimento, affiancherà Walter in questa impresa che vedrà momenti difficili ma anche dei momenti ‘teneri’ tra i due. Infatti, Jesse troverà in Walter una figura quasi paterna.

 Il loro prodotto sarà di alta qualità tanto da battere la concorrenza?

Si troveranno su un camper nel deserto a creare roba. Vedremo inseguimenti e  scontri con i boss locali, dopotutto, i soldi sporchi portano sempre problemi.

Premi

Breaking Bad ha ottenuto ottime recensioni, sia per la sceneggiatura che regia, premiata sia dal Guinness World Record che dal Writters Guild of America.

 Inoltre,un cast d’eccezione formato da attori fottutamente bravi (fatemi passare il termine)non è passato inosservato, soprattutto l’attore Bryan Cranston , l’interprete di Walter, ha vinto per tre volte L’Emmy come attore protagonista di una serie tv, cioè manco Luca Ward in Elisa di Rivombrosa.

Per giunta,la serie, nasce da un’idea di Vince Gilligan, una garanzia,per chi ricorda X-Files sa di cosa stia parlando.

Perché vederla?

Breaking Bad è fenomenale. Cinque stagioni tutte d’un fiato. Posso assicurarvi che non vi annoierete un secondo, è una serie che vi prende in quanto storia e sceneggiatura sono perfettamente compatibili con i personaggi. Mo basta se no mi accusate di spoiler, guardatela e poi ne parleremo,”Perché lo dico io”, cit.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.