CinemaCose SerieNews

‘Il Processo’, misteri e indagini in un noir tutto italiano

Un noir ricco di colpi di scena, premio come miglior sceneggiatura, ‘Il Processo’,è una storia dura,vera ma ricca di emozioni

Per la Rubrica ‘Cose serie’, questa settimana parleremo di una nota serie tv italiana, ‘Il Processo’, con protagonisti Vittoria Puccini e Francesco Scianna.

E’ la volta di un noir italiano, creata da Alessandro Fabbri, Laura Colella ed Enrico Audenino.  Ottimi attori e storia avvincente.

Il Processo

La Trama

Otto episodi per raccontare la storia di un pubblico ministero, Elena Guerra, e di un caso molto particolare di cui si deve occupare.

Mantova 5 Marzo 2018: Elena è un pubblico ministero figlia di un noto magistrato. Ha una situazione personale difficile, la vita matrimoniale non va a gonfie vele ma lei vorrebbe far di tutto per salvare il suo rapporto.

Suo marito Giovanni sta per partire per New York e lei è intenzionata a partire con lui prendendo un anno di aspettativa dal lavoro, però le viene affidato un caso molto delicato a cui non può dire di no. La vittima è una diciassettenne, Angelica Petroni.

Durante il processo Elena si scontrerà con Ruggero Barone,assunto dalla difesa, un avvocato senza scrupoli.

Andando avanti con le ricerche e le indagini, Elena Guerra porterà a galla una realtà dura e violenta,di una società di finti perbenisti che non si fa scrupoli ad uccidere una giovane ragazza pur di mantenere la parvenza di vita perfetta.

Questa serie porta alla luce anche i problemi degli adolescenti ed il cattivo rapporto con i genitori, la poca comunicazione, il non conoscere la loro vita e cosa si nasconde dietro i finti sorrisi ed i prolungati silenzi.

La storia è strutturata bene, è avvincente ed incalzante man mano che si procede con le indagini.

Una bella Vittoria Puccini, seria,matura affiancata da attori come Ruggero Barone e Michele Morrone (apprezzato per il film 365).

Il Processo’ ha inoltre vinto il Premio Flaiano nel 2020 ed è ora disponibile su Netflix.

Perché vederla?

Perché è una realtà letta e vista in tv molte volte. Omicidi, indagini, affascinano i lettori ed i cultori dei noir ma tutto ciò è reale. Storie di Femminicidi e di gelosie, contornati da soldi e potere in una società di finti perbenisti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.