CoronavirusCronacaNewsRoccamonfina

Covid Roccamonfina, altri due positivi. Si sale a quota 25

ROCCAMONFINA – Covid Roccamonfina, i contagiati salgono a 25. Altri due positivi al Coronavirus sono stati rilevati nel territorio comunale di Roccamonfina. A darne notizia è stata l’Amministrazione comunale che poco fa ha diramato l’ormai consueto “bollettino” per fare il punto delle situazione del contagio da Covid-19 in città.

Per i due soggetti trovati positivi al tampone effettuato dall’Asl è scattata immediatamente la profilassi sanitaria con l’obbligo di quarantena. Uno dei due nuovi contagiati sarebbe venuto in contatto ad inizio mese con i contagiati del primissimo focolaio roccano.

Come specificato nella nota diffusa via social dall’Amministrazione comunale roccana, guidata dal sindaco Carlo Montefusco, precisamente il bollettino aggiornato dell’unità di crisi del Centro Operativo Comunale in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione dell’ASL, ad oggi circa i contagiati Covid a Roccamonfina risultano 25 contagiati positivi nel territorio comunale, 255 soggetti risultati negativi, su 280 tamponi processati.

L’Asl sta proseguendo comunque ad eseguire tutti i tamponi necessari ricostruendo la catena dei contatti avuti nei giorni precedenti da parte dei soggetti risultati positivi al tampone. Intanto dei 23 positivi accertati nei giorni scorsi, gran parte hanno ultimato o stanno ultimando la quarantena obbligatoria e quindi sono tornati o torneranno presto liberi di poter uscire di casa.

Sin qui la gran parte dei soggetti risultati positivi sono asintomatici ma in alcuni casi sono stati ben presenti i sintomi dell’infezione quali perdita di olfatto e gusto e febbre (37.5 nei soggetti più giovani, anche 40 in soggetti più adulti).

Fortunatamente non c’è stata alcuna complicazione polmonare nè ricorso alle terapie intensive. Le Autorità locali e sanitarie raccomandano all’intera popolazione di prosegue nel pieno rispetto delle norme di distanziamento sociale e di igiene così come di rispettare scrupolosamente l’obbligo di indossare la mascherina evitando assembramenti, così come disposto da apposite ordinanze.

L’intera comunità roccana confidando nel gran lavoro di screening da parte delle Autorità auspica che i propri concittadini colpiti dal virus tornino presto in perfetta salute e che il numero dei contagi diminuisca e soprattutto venga sempre contenuto come avvenuto sin qui.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.