• Ven. Ott 22nd, 2021

Crollo Rufrae: sconfitta pesante contro Volturnia

DiThomas Scalera

Feb 7, 2017


Nel recupero della dodicesima giornata, effettuato il 05/02/2017 si sono affrontate la Volturnia e il Rufrae, due squadre in piena corsa playoff. Decimato dalle numerosissime e pesanti assenze, il Rufrae è chiamato ad una impresa per fermare una formazione che fa del reparto offensivo con  il trio Centracchio, Di Blasio, Iannetta (24 goal in 3) il suo punto forte.
Nonostante le premesse la gara scorre vie senza troppe emozioni fino al 20′ del primo tempo quando un lancio da centrocampo arriva sui piedi di Centracchio partito sul filo del fuorigioco che salta il portiere del Rufrae Ruberto e serve Di Blasio in area che sigla l’ 1-0. Il Rufrae fino a quel momento si era difeso a fatica, ma senza correre rischi eccessivi. Il risultato si mantiene fino al termine della prima frazione di gioco senza grandi occasioni ne da una parte ne dall’ altra.
Il secondo tempo però inizia in maniera tragica per il Rufrae: pronti via c’è un cross dalla destra da parte di Iannetta, Di Blasio anticipa tutti e insacca il 2-0. Pochi minuti dopo è ancora Iannetta a seminare il panico sulla fascia, si accentra ma trova il contatto con Savastano, l’ arbitro opta per il calcio di rigore e Centracchio non fallisce, 3-0. A peggiorare le cose c’è anche l’ espulsione del capitano del Rufrae Savastano per proteste. Da qui in poi la partita è praticamente chiusa, ma con la forza dell’ orgoglio più che con le idee tattiche il Rufrae cerca di rendere meno passivo il risultato prima con Masiello e poi con Mone, ma la sfortuna e il portiere di casa si oppongono.
Brutta battuta di arresto per i ragazzi di Caimano che ha comunque l’ attenuante di aver schierato una formazione con volti inediti a causa delle numerose assenze. Nonostante ciò ci sono recriminazioni sull’operato dell’ arbitro su tutti e 3 i goal: nel primo c’è un dubbio sulla posizione di partenza di Centracchio, sul secondo sembrerebbe esserci una carica al portiere di Di Blasio su Ruberto, il terzo nasce da un rigore alquanto generoso. Detto questo, rimane comunque la buona prestazione del Volturnia che ha meritato la vittoria ottenuta e balza in piena zona playoff superando proprio il Rufrae. I rossoblu sono chiamati a rialzarsi il prima possibile, e quale occasione migliore del derby contro l’ Atletik Mignano che si giocherà il 12/02?

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru