• Mar. Ago 16th, 2022

L’iniziativa culturale si svolgerà nell’ambito de “Il Simposio delle emozioni” a Francavilla al Mare

Thaumazein di Lara Oliva, Alla presentazione del librò prenderà parte il Prof. Massimo Pasqualone

FRANCAVILLA AL MARE/TEANO – Si svolgerà mercoledì 3 agosto, a partire dalle 21:15 presso il Museo Navale Enzo Maio Masci di Francavilla al Mare (Chieti), la presentazione del libro “Thaumazein, un’indigestione di emozioni” dell’artista e autrice sidicina Lara Oliva. La presentazione del volume si svolge nell’ambito dell’iniziativa culturale “Il Simposio delle emozioni” realizzata con il patrocinio di Irdidestinazionearte, Human post, Omniartis, Museo Guidi di Forte dei Marmi, Endas Cultura Abruzzo, Ets Luca Romano, Rotary Campus, del Comitato di valorizzazione e difesa del territorio abruzzese, in collaborazione con il Comitato Paese Alto e Associazione Viviamo San Franco e dell’Associazione culturale Sandro Pertini. Interverranno oltre all’autrice Lara “Nex” Oliva (nome d’arte), il Prof. Massimo Pasqualone, Luca Ferdinandi e Vincenzo Mario. Il volume dell’artista parla dello stupore, della meraviglia che l’arte e la cultura sono in grado di suscitare nell’essere umano. Le “a-poesie” come i “simboli” delle tele di Lara Oliva suscitano forti emozioni nel lettore/osservatore tanto da stimolare profonde riflessioni a seconda dei temi toccati. Per ulteriori informazioni in merito all’evento ed alle attività dell’artista Lara “Nex” Oliva è possibile visitare l’omonimo sito internet www.laranexoliva.com ed i suoi canali social.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale