Dom. Set 15th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Curti. Gioacchino Luigi Mellucci, il Comune intitolerà una strada in suo onore

2 min read

CURTI. La strada che unisce via Arenara e via Piave ed il largo adiacente sarà intitolata alla memoria di Gioacchino Luigi Mellucci. Il Comune di Curti ieri ha firmato il provvedimento di autorizzazione deciso dalla giunta comunale, guidata dal sindaco Antonio Raiano, l’autorizzazione della delibera comunale prevede l’intitolazione del tratto stradale all’ingegnere e professore Mellucci, eccellenza cittadina nato a Curti l’11 gennaio del 1874 e deceduto a Napoli il 30 aprile del 1942. La scelta storica della giunta comunale del sindaco Raiano, ha visto la compattezza dell’intero gruppo di maggioranza e segue la valida ponderata proposta presentata il 17 marzo 2016 da nove famiglie che chiedevano al commissario prefettizio l’intitolazione della strada in cui risiedono, perché non vi era nessuna denominazione alla strada, tutto questo era ritenuto “offensivo, infatti le ultime due amministrazioni comunali (ossia il secondo mandato di Domenico Ventriglia ed il governo di Michele Di Rauso con Gambardella vicesindaco) hanno trascurato la questione cittadina evitando di prendere in considerazione la valida necessità di ben 9 nuclei familiari”. Mellucci è stato un ingegnere e professore di matematica e fisica. Ha lavorato a grandi opere architettoniche ed è stato direttore di lavori di molte altre opere edilizie. Ha lavorato per il completo rifacimento di Palazzo Buono per installare la sede de ‘La Rinascente,” per le le Terme di Agnano, ha lavorato per il noto Teatro Augusteo e per la Funicolare Centrale. Mellucci lavoro anche all’importante opera stradale la litoranea Casamicciola-Lacco Ameno ad Ischia e cominciò anche a lavorare al Teatro Umberto I a Napoli. “ Il Sindaco con la sua giunta preso atto della richiesta di queste 9 famiglie ha deciso con la sua maggioranza di individuare una figura importante della città a cui intitolare la rete di comunicazione – commenta il sindaco Antonio Raiano alle agenzie di stampa- Nelle ricerche abbiamo scoperto la storia dell’ingegnere e professore Mellucci. Un cittadino curtese che si è distinto per il suo valido operato nell’ingegneria edile. Con la delibera fatta ora attendiamo di conoscere l’esito della Prefettura e della società “Storia Patria”, che, a vario titolo lavoreranno all’applicazione definitiva della delibera di giunta. Dopo questo passaggio per noi sarà un piacere avviare la cerimonia solenne all’intitolazione dell’arteria, cosa a cui i nostri ex amministratori non hanno mai totalmente pensato, lasciando famiglie risiedere per anni in una strada cittadina senza nome”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open