• Dom. Ott 24th, 2021

Degrado scuola Marzano Appio, la Moronese deposita un’interrogazione

DiThomas Scalera

Gen 9, 2015

vilma-moronese-2

Depositata al Senato un’interrogazione del MoVimento 5 Stelle ai Ministri delle infrastrutture e dei trasporti e dell’istruzione, riguardante i lavori di messa in sicurezza della scuola statale elementare di Marzano Appio, comune in provincia di Caserta. “A seguito di alcune segnalazioni dei cittadini residenti nel comune di Marzano Appio, abbiamo ritenuto opportuno informare i Ministri di competenza, affinché facciano delle verifiche, l’edilizia scolastica è un’emergenza nazionale bisogna affrontare il problema in modo molto scrupoloso” dichiara la senatrice Vilma Moronese, portavoce per il MoVimento 5 Stelle al Senato della Repubblica che aggiunge “Ci risultano problemi relativi alla sicurezza dello stabile, per questo motivo ci siamo subito attivati,

sembrerebbe inoltre che il bando di gara per un milione di euro, indetto dal Comune non vada ad intervenire sull’adeguamento antisismico della struttura” La condizione in cui versa l’edilizia scolastica in Italia costituisce un’emergenza nazionale, ed è tale da compromettere la sicurezza di alunni e insegnanti, nonché la continuità didattica e la qualità dei livelli di apprendimento. Numerosi rapporti sull’argomento, che si sono susseguiti in questi anni, presentano un quadro allarmante: su 41.000 edifici monitorati, più della metà possiedono impianti idraulici, termici, elettrici malfunzionanti o fatiscenti, circa 10.000 hanno intonaci pericolanti, e ben 3.616 necessitano di interventi su strutture portanti. Sono ben 29 i casi di tragedie sfiorate a causa di crolli di diversa entità che si sono verificati nelle scuole.

IL TESTO DELL’INTERROGAZIONE

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru