• Dom. Ott 17th, 2021

Il derby Rufrae vs Boys termina in pareggio

DiThomas Scalera

Mar 20, 2017

Il 19/03/2017 sul campo comunale di Presenzano si sono affrontate in uno dei tanti derby di questo girone A di prima categoria il Rufrae e il Boys Vairano. A fare da cornice alla partita, spalti pieni a testimonianza di come questa partita fosse sentita da tifoserie e dai giocatori stessi.
La partita inizia con il Boys che cerca di fare la partita, ma si apre vistosamente alle rapide ripartenze del Rufrae: al 7’ De Ninno libera Vera in area a porta semi-sguarnita, ma il centrocampista non riesce a controllare la sfera e l’azione si conclude con un nulla di fatto. Al 20’ Brunetti (Rufrae) è costretto a uscire per un problema muscolare, entra Caraccio. Senza grandi emozioni si prosegue fino al 35’ quando, sugli sviluppi di una punizione, Cecere per il Boys si inserisce in maniera perfetta in area e di testa insacca lo 0-1 che accompagna le squadre negli spogliatoi.
Il secondo tempo inizia con il Boys che si rende pericoloso sui calci piazzati e il Rufrae che quando ha la palla da sempre la sensazione di poter far male. Al 50’ Amato (Rufrae) esce ed entra Masiello. Al 55’ Ormella (Boys) in area prova a liberarsi lo spazio per la conclusione, senza però riuscire a colpire con la dovuta forza il pallone.
Il Vairano sembra poter dare il colpo di grazia al Rufrae ma prima Leardi, poi Ormella sprecano davanti alla porta.
Scocca il 65’ ed il Rufrae riprende la partita con Mone che viene servito in maniera ottimale da Vera in area e pareggia la partita, 1-1. Passa appena un minuto e ancora Mone, servito da Carrieri si trova davanti a Nicolò: stavolta però il piede è il destro e la conclusione non centra la porta. Al 90’ esce Caraccio ed entra Ormella (esordio stagionale). Proprio quando la partita si apprestava a finire, Carrieri imbecca in area De Ninno che non colpisce bene la palla e sciupa un’ottima occasione, giusto un attimo prima della fine della partita.
L’incontro è stato molto intenso, duro ma corretto e sicuramente tutti i tifosi si sono divertiti guardandolo, quello che resta però è solo il punto dovuto al pareggio che non muove più di tanto la classifica per entrambe le squadre. Per gli uomini di mister Caimano domenica prossima ci sarà la difficile trasferta contro il Forulum: sarà questa l’occa per i rossoblu di tornare finalmente alla vittoria?

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru