AmbienteNews

Roccapiemonte. La discarica abusiva è ancora ‘aperta’

Alle spalle del cimitero di Roccapiemonte la discarica abusiva non è stata ripulita

Le Guardie Ambientali :”Abbiamo segnalato, ma la burocrazia è lunga”

Alcuni scatti sul luogo

Roccapiemonte – In seguito ad un sopralluogo fatto ieri dalle Guardie Ambientali abbiamo appurato che la discarica abusiva è ancora ‘aperta’. 

Lo scorso 7 Settembre abbiamo ripreso tramite l’aiuto delle Guardie Ambientali di Angri e le Guardie Venatorie alcune immagini della zona adiacente al cimitero.

Una zona che avrebbe dovuto essere un’area verde è invece ancora invasa dalla sporcizia e da sacchi di rifiuti di ogni natura: Dal vecchio elettrodomestico, all’amianto, pericoloso per la salute.

Il nostro incontro con la Polizia locale doveva avere uno sfondo proficuo,in quanto in seguito a questa segnalazione, chi di dovere doveva intervenire per ripulire la zona.

Dopo la segnalazione ed il materiale inviato tramite Pec dalle Guardie Ambientali di Angri la risposta non tarda ad arrivare: La situazione deve essere gestita dall’Asl e dall’Arpac. Bene, in attesa di un loro intervento, e sappiamo quanto sia lunga la burocrazia, il comandante delle Guardie Ambientali di Roccapiemonte, il signor Pasquale Ferrante, ha appurato che la situazione è ancora in alto mare.

Il cattivo odore persiste e questo che richiama l’attenzione dei cittadini,poi subentra l’inciviltà di chi viene qui di proposito per rilasciare rifiuti di ogni tipo e sacchi interi di interiora di animali. Questo ci fa pensare che sia opera di qualche esercizio commerciale ma non abbiamo prove certe. Sono necessarie videocamere di videosorveglianza e più impegno sul territorio da parte di tutte le associazioni interessate e soprattutto dalle Istituzioni”.

La situazione viene monitorata dai volontari ma i tempi come sempre sono lunghi in quanto le emergenze sul territorio sono tante, sia per gli incendi che per l’inciviltà di chi inquina e di chi abbandona rifiuti senza tener presente del danno ambientale che causa.  

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.