• Dom. Ott 17th, 2021

pietravairano-angela-serra-ricerca-cancro

DRAGONI. Nuovo appuntamento con la prevenzione a Dragoni. L’Associazione Angela Serra Onlus sezione Caserta/Benevento prosegue con gli appuntamenti de “Le Domeniche della Prevenzione”, stavolta ad accogliere l’equipe di volontari sarà il Comune di Dragoni di via Roma il giorno 13 novembre a partire dalle ore 8:30 fino alle 18:00. Aperte dunque le prenotazioni per questa giornata di prevenzione, stavolta dedicata alla tiroide e all’addome. Sarà possibile effettuare, infatti, visite ed ecografie alla tiroide e visite ed ecografie all’addome con un piccolo contributo che servirà alla Onlus per le sue attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione dei tumori. “Le malattie della tiroide possono riguardare la funzione (produzione di ormoni in eccesso o in difetto – ipertiroidismo, e ipotiroidismo), la morfologia (cambiamenti della forma, gozzi e noduli), oppure può essere sede di infiammazioni (tiroiditi) e di tumori. Milioni di italiani sono colpiti da malattie della tiroide ma solo 1 su 5 le conosce. L’incidenza dei disturbi tiroidei , in particolare il cancro , è in aumento variando, secondo la regione geografica, dal 4 al 60%. Le zone più colpite sono quelle montane e ad elevare incidenza è anche l’inquinamento ambientale, sia tossico che radioattivo. Le patologie tiroidee sono più frequenti nelle donne (il rapporto uomo-donna è 1:2) tra i 30 e i 50 anni a causa dei continui cambiamenti ormonali. Informazione, prevenzione e diagnosi precoce significano prevenire l’insorgere di problemi gravi e limitare le conseguenze sull’organismo. Oltre a possibilità terapeutiche migliori”. A dichiararlo la presidente dell’Associazione Angela Serra Maria Diana Fidanza, medico chirurgo presso la Casa di Cura Villa dei Pini di Piedimonte Matese. “Per quanto riguarda le patologie addominali, invece, – ha concluso Fidanza – non bisogna sottovalutare il rischio di masse, problemi epatobiliari e pancreatici, aneurismi della aorta addominale, complicazioni alla sfera urogenitale. Con una semplice ecografia è possibile, dunque, diagnosticare precocemente e trattare tempestivamente eventuali situazioni di allarme”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru