• Gio. Ott 21st, 2021

Dragoni/Alife. Ponte Margherita, il Comitato scende in piazza

DiThomas Scalera

Feb 9, 2017


DRAGONI/ALIFE. È entrata ufficialmente nel vivo l’organizzazione di un sit in in programma per la mattina di sabato 11 febbraio presso il Comune di Dragoni. A promuovere l’iniziativa l‘Osservatorio Ponte Margherita, meglio conosciuto come Comitato Pro Ponte. A partire dalle ore 9:00 non solo i componenti del comitato ma tutti coloro che vorranno partecipare scenderanno in piazza per chiedere e ottenere delle risposte. “Sarà un appuntamento fisso, ci incontreremo ogni sabato fino a quando non le otterremo”, fanno sapere dal comitato. Una manifestazione che avrà lo scopo di sollecitare il Presidente f.f. della Provincia di Caserta e gli organi tecnici, amministrativi e politici dello stesso Ente, affinché si provveda in tempi rapidi e certi alla riapertura del Ponte Margherita, anche alla luce della dichiarazione di transitabilità rilasciata dall’Ing. Settimo Martinello da Appiano (BZ), sulla base degli studi e delle analisi sperimentali effettuati dalla Società “4 Emme Service S.p.A. – Prove Sperimentali in Sito” con sede a Bolzano. “Lanciamo un appello a tutti coloro che sono danneggiati da questo disagio, – dicono i componenti del Comitato – ma anche a coloro che vogliano sostenere l’iniziativa per amore della verità. Vogliamo che sia riaperto immediatamente il Ponte Margherita. Ci sono le condizioni. C’è la dichiarazione di transitabilità. Vogliamo oculatezza nelle scelte. Vogliamo rispetto. Ci sono le carte. Basta con questa farsa. Basta con le prepotenze e con questo tiro alla fune che non giova a nessuno”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru