• Mer. Ott 20th, 2021

DRAMMA CITTADINO A CASAGIOVE. Lo invitano ad una festosa cena, lo scoprono morto

DiThomas Scalera

Gen 5, 2018

CASAGIOVE. Dramma familiare ieri sera a Casagiove, una persona di 56 anni è stata trovata senza vita. G.C.  lascia moglie e figlia, l’uomo era stato invitato  dai familiari per partecipare ad una festosa  cena, quando  all’improvviso  i cari non avendo risposta per la partecipazione alla serata,  hanno deciso di recarsi presso il suo appartamento, purtroppo entrati in casa è avvenuta la drammatica scoperta, trovandosi una brutta scena  davanti ai loro volti. Il corpo dell’uomo è stato trovato senza vita. La notizia della morte dello sfortunato,  ha lasciato increduli tutti, con probabilità il decesso è avvenuto per un malore che ha stroncato mortalmente l’uomo senza nessuna via di scampo, i mezzi di soccorso arrivati immediatamente  sul posto hanno constatato purtroppo  il decesso causato da un malore. La notizia  ha sconvolto interamente la comunità  cittadina di Casagiove, in tanti ricordano la sincera umiltà dello sfortunato, l’ultimo saluto  avverrà domani alle 8.30 del mattino nella chiesa di San Vincenzo de’Paoli a Casagiove.

Casagiove. “Casagiove cardioprotetta”, la vicesindaco Savignano: “Progetto molto ambizioso. Grande successo per i corsi con tanti iscritti”

Casagiove. Raccolta dei rifiuti, pugno duro dell’Amministrazione Comunale

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru