CronacaesteriNewsPagina Nazionale

Droga, narcotrafficante catturato a Dubai: il nome

Latitante dal 2013, già processato in contumacia e condannato a 20 anni di reclusione

Bruno Carbone, broker del narcotraffico internazionale tra Colombia, Olanda e Italia, latitante dal 2013, già processato in contumacia e condannato a 20 anni di reclusione per traffico internazionale di droga, è stato preso dal Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Napoli nell’aeroporto internazionale di Dubai.

L’uomo al momento dalla cattura è stato trovato in possesso di un documento falso.

Nel maggio del 2018, a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli, i Carabinieri in esecuzione di un decreto di perquisizione emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia, sequestrarono circa 240mila euro, in contanti, nascosti nella tavernetta di una villa di Lago Patria nella disponibilità della ex moglie di Carbone.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.