Antica Terra di LavorocampaniaCasertaCronacaNews

Valle di Maddaloni. Professoressa di 46 anni si è suicidata ieri dal ponte

Ancora oscura la dinamica del suicidio della povera 46 enne insegnante di Caserta

VALLE DI MADDALONI. Ieri mattina si è consumata una tragedia che ha sconvolto due città Caserta e Santa Maria Capua Vetere. Sabina Di Maio 46 anni professoressa si è suicidata dai ponti della Valle. Oscura ancora la motivazione del gesto estremo, la morte della giovanissima ha sconvolto tutto il corpo docente della Settembrini di Maddaloni, la scuola dove insegnava la professoressa. Dalle notizie di ieri la docente ha eluso la sorveglianza lanciandosi nel vuoto in corrispondenza dei binari della ferrovia sottostante. Purtroppo nessuno dei testimoni è riuscita a fermare la donna, la sfortunata docente è morta sul colpo. Oscura ancora la dinamica del suicidio, nessuno tra gli amici e i familiari riesce ancora ad accettare stamattina la morte della ragazza, tutti vorrebbero capire il motivo del gesto. I carabinieri esamineranno anche oggi le telecamere della zona per capire cosa sia successo ieri mattina. Intanto il gesto estremo della professoressa De Maio non è l’unico, anche a Parete una persona di 56 anni si è sparato alla tempia suicidandosi. Oscura anche qui la motivazione del suicidio dell’uomo.

AGGIORNAMENTO ORE 11.20: La donna avrebbe lasciato ieri un biglietto all’interno della vettura parcheggiata a pochi passi dal luogo dove si è suicidata ieri mattina. Per ora non si conosce lo scritto che si trova sul bigliettino. La ragazza avrebbe chiesto sul bigliettino, l’intervento della sorella, prima di suicidarsi, ma ad ora purtroppo non si conosce il resto che è stato scritto. Quel bigliettino potrebbe essere la chiave di tutto. Oscura ancora quindi la motivazione del gesto estremo, le indagini sono affidati ai militari dell’Arma dei carabinieri della Compagnia di Maddaloni guidata dal capitano Stefano Scollato, intanto il giudice ha disposto la completa restituzione della salma ai familiari per le esequie.

L’acquedotto Carolino di Valle di Maddaloni
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.