Mar. Giu 2nd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Casal di Principe. Strage di portafogli rubati nei saloni di bellezza. Riconosciuta dalle telecamere la ladra

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Strage di portafogli rubati, nel mirino due saloni di bellezza

CASAL DI PRINCIPE. Derubava le clienti di due saloni di bellezza della città di Casal di Principe, nei guai una signora di 50 anni che ha sottratto e derubato con scaltrezza i portafogli all’interno dei due negozi. Saccheggiava le borse con determinazione affinché nessuno si accorgesse di lei, ma le telecamere hanno incastrato il suo piano criminale. Due i negozi nel mirino, le clienti hanno cercato di convincerla a cedere il malloppo prima di denunciarla alle forze dell’ordine. Le borse erano state appoggiate nella sala d’aspetto del negozio dei due parrucchieri; i titolari erano impegnati nel lavoro, ovviamente, e le clienti erano a loro volta distratte: si stavano infatti facendo tagliare, oppure lavare i capelli. In questi due negozi ci si conosce un po’ tutti, nessuno era mai stato derubato. Alle borse, visto che tutti si sentivano sicuri, nessuno aveva badato. Sino alla scoperta dei furti. La stessa tecnica, con le telecamere interne del negozio che hanno ripreso il tutto nei due centri di bellezza. Una delle due titolari ha visionato le immagini e ha riconosciuto la donna e il proprio borsellino derubato.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close