• Lun. Ott 18th, 2021

Dugenta/Limatola. Truffa dello specchietto con un’auto intestata alla compagna: arrestato

DiThomas Scalera

Apr 13, 2016

carabinieri-dugenta
DUGENTA/LIMATOLA. Nella mattinata, i Carabinieri della Stazione di Dugenta, a compimento dell’attività investigativa, avviata di iniziativa a seguito della ricezione delle rispettive denunce, deferivano in stato di libertà R.A., pluripregiudicato ventenne, residente nel catanese, ma di fatto domiciliato presso il campo profughi di Capua. Il giovane veniva individuato quale autore del reato in oggetto, consumato, lungo le vie di Dugenta e Limatola, nei mesi di dicembre 2015 e gennaio 2016, in danno di tre pensionati del posto. In particolare, mentre si trovava alla guida dell’autovettura, un’alfa 147 di colore grigio chiaro, intestata ad una pregiudicata coetanea, risultata essere sua compagna, simulava, nell’incrociare la marcia con quella delle vittime, la rottura dello specchietto laterale sinistro, facendosi subito consegnare dai malcapitati la somma contante di euro 150,00 quale indennizzo del danno, asseritamente patito. L’attività posta in essere dai Militari ha, dunque, consentito l’identificazione compiuta del malfattore, riconosciuto senza ombra di dubbio dai denuncianti. Il soggetto denunciato, dovrà rispondere del reato di truffa aggravata, ai sensi dell’art. 640 del Codice Penale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru