CronacaNewsRoccamonfina

E’ morto Don Mimì Monda, ultimo simbolo di Roccamonfina

Per decenni è stato una guida per l’intera comunità

Domani le esequie presso la Collegiata in piazza Amore

ROCCAMONFINA – Don Mimì ci ha lasciati. E’ morto stamane lo storico parroco di Roccamonfina Don Mimì Monda. Ultimo simbolo di una Roccamonfina che non c’è più.

Per decenni è stato un solido punto di riferimento per tante generazioni di roccani. Instancabile sacerdote, ha compiuto pienamente e con vigore la sua missione sacerdotale.

Classe 1930, il prossimo ottobre avrebbe compiuto 90 anni. Originario di Marigliano (Napoli) ha frequentato giovanissimo il seminario di Teano diventando uno dei parroci di riferimento di tutto l’Alto casertano e della Diocesi di Teano – Calvi.

E’ stato parroco anche nei comuni di Conca della Campania e Mignano Montelungo ma è a Roccamonfina che ha vissuto ed operato per gran parte della sua vita: è stato sacerdote presso la Chiesa Collegiata di Santa Maria Maggiore di Roccamonfina dal 1978 fino al 2011,

quando poi ha lasciato il posto al suo successore, l’attuale parroco Don Giadio De Biasio. A scoprire e dare comunicazione del decesso la sua storica perpetua Luigia che lo ha amorevolmente assistito per tanti anni. Se ne va dunque un simbolo di Roccamonfina, una guida per tanti roccani che sono cresciuti con i suoi insegnamenti.

Qualcuno superficialmente lo considerava “rude”, in realtà Don Mimì è sempre stato comprensivo, allegro, con la battuta sempre pronta e un sorriso sornione che diceva tutto.

Ha insegnato la Parola di Dio e soprattutto il ‘perdono’ nel suo più profondo significato cristiano. Chi vi scrive ne serba un affettuoso ricordo: sei stato un parroco speciale, mi volevi un gran bene Don Mimì.

Le esequie si svolgeranno domani alle ore 15:30 presso la Collegiata di Santa Maria Maggiore in piazza Nicola Amore a Roccamonfina e saranno celebrate dal Vescovo della Diocesi di Teano-Calvi Mons. Giacomo Cirulli.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.