• Mar. Ott 19th, 2021

E ora Nations League e Mondiale 2022. Siamo forti e vogliamo restarci

L’Italia campione d’Europa guarda già avanti

La vittoria dell’Europeo è ancora fresca e, per questo, ancora sentita. L’entusiasmo non si placa. Gli azzurri, però, dopo qualche giorno di meritato relax dovranno iniziare a pensare al futuro. Neanche troppo lontano. A settembre riprenderanno le qualificazioni al Mondiale 2022: affronteremo il 2 la Bulgaria, il 5 la Svizzera e l’8 la Lituania. L’Italia è a punteggio pieno nel suo girone dopo tre gare e ha l’occasione di staccare il pass per il Qatar. Poi a ottobre ci saranno le Final Four di Nations League, da giocare tra Milano e Torino contro Belgio, Spagna e Francia. L’asticella è stata definitivamente alzata. Siamo forti e vogliamo restarci.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale