Mar. Feb 18th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

ELEZIONI COMUNALI. Fuori gioco Giampiero Zinzi. Giorgio Magliocca nominato nuovo Responsabile per le future elezioni

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

CASERTA. Banco  interamente capovolto all’interno di Forza Italia.

Messo fuori combattimento politico  dai quadri dirigenziali Gianpiero Zinzi.

Il Presidente della Provincia di Caserta

Inizia  da stamattina la rivoluzione politica all’interno di Forza Italia a Caserta.  Il Coordinatore regionale campano di Forza Italia Domenico De Siano ha nominato oggi Giorgio Magliocca Responsabile per le Elezioni Amministrative per la provincia di Caserta. A renderlo noto è lo stesso senatore De Siano. E così nel momento in cui Zinzi con una sorta di assist, convoca un tavolo per le elezioni comunali, arriva il giorno dopo la nota di De Siano che nomina Giorgio Magliocca responsabile delle prossime elezioni amministrative. 

Il Senatore De Siano si è congratulato con Magliocca affermando queste parole: “Al Presidente Magliocca, che già in occasione della recente competizione politica ha dimostrato un grande impegno e svolto un ottimo lavoro, –
afferma De Siano – vanno i nostri auguri di buon lavoro. Siamo certi che, anche avvalendosi della opportuna collaborazione di responsabili comunali di sua nomina, saprà conseguire risultati brillanti.” 
Una volta una cosa del genere all’interno di un partito provocava un caos pazzesco, con teste da far cadere nei vertici dirigenziali del partito.  Ora Zinzi viene messo fuori dagli schemi politici. Per concludere lo stesso Zinzi ribadì il 30 gennaio scorso questo concetto fondamentale.  “E’ indispensabile – conclude Zinzi – che in una regione chiave come la Campania, Forza Italia venga guidata da una classe politica seria che sia realmente dirigente e che non intenda il partito come un giocattolo da utilizzare a proprio piacimento ignorando quelle che sono le esigenze dei cittadini e del Paese. Ora la rifondazione  di Forza Italia passa anche e soprattutto attraverso la rivalutazione  del quadro dirigente regionale. A questo punto, De Siano faccia per una volta una scelta onesta e saggia: si dimetta“. Ora il banco si è capovolto, in maniera licenziosa, ma vedremo cosa succederà nel centrodestra, ma soprattutto si cercherà di capire  le  prossime mosse future di Gianpiero Zinzi.

Leggi anche:

Caserta. Agricoltura, Barbaro (Lega): «L’Ager della Provincia è un bene su cui investire»

Caserta. Movimento “Azzurro Donna”, Adele Vairo nuova coordinatrice regionale

 

Open

Close