• Dom. Dic 4th, 2022

Il consigliere regionale Vincenzo Santangelo: “C’è ancora troppo lavoro da fare in Regione”

«Non sarò candidato alle prossime elezioni politiche del 25 settembre. La mia decisione è figlia di un’attenta e non semplice riflessione. Accettare la proposta di candidatura avrebbe potuto significare interrompere quel percorso avviato in Regione in favore del mio territorio. Tantissimi cittadini, con il loro voto hanno scelto di farsi rappresentare da me in un ente strategico per la nostra Provincia. E’ nel rispetto di questi cittadini che ho lavorato sodo raccogliendo in questi due anni i primi frutti del mio impegno. In questo particolare momento storico non sarebbe stato giusto interrompere questo percorso visti i tanti progetti da chiudere per i quali mi sono speso e intorno ai quali c’è la legittima attesa da parte di quella comunità che nel 2020 mi ha votato. Essere classe dirigente significa avere il coraggio di fare scelte difficili, di accettare sfide impossibili, ma anche di saper dire dei no dolorosi. Oggi è il momento di dire no: ringrazio tutti coloro che hanno pensato a me per un ruolo tanto prestigioso quanto importante qual è quello del parlamentare. Ringrazio soprattutto quei cittadini che con il solito affetto e il solito entusiasmo erano pronti a sostenermi in questa sfida». Lo dichiara il consigliere regionale Vincenzo Santangelo.

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa