• Mer. Feb 21st, 2024

Elezioni provinciali, SpC: “Tempo sprecato e democrazia calpestata”

Speranza per Caserta conferma la propria contrarietà all’attuale meccanismo elettorale

Il movimento Speranza per Caserta, a valle dell’ultima assemblea, riafferma il proprio giudizio negativo sul sistema elettorale della Provincia, meccanismo di “secondo livello” nel quale, quindi, sono soggetti già eletti, come sindaci e consiglieri comunali, a votare per il nuovo Consiglio Provinciale. “Innanzitutto – spiega il coordinatore di SpC, Francesco Apperti – è evidente che di queste elezioni che si svolgeranno domenica prossima la maggior parte della cittadinanza non ne ha minimamente contezza, e ciò non ci meraviglia affatto. È una partita tutta interna alla politica, nell’accezione peggiore che oggi possiamo dare a questo termine. Giochi di potere, pesi e contrappesi, scambi di favori e di ‘bacchette’ che in alcun modo potranno tradursi in vantaggi per la comunità della nostra provincia, la quale resta tristemente adagiata agli ultimi posti delle varie classifiche di vivibilità che leggiamo annualmente”. Una situazione, quella delle Province, resa ancor più paradossale dal “limbo” creatosi a seguito della mancata approvazione della riforma costituzionale (Boschi-Renzi) che ne prevedeva la cancellazione; enti ormai monchi, privi della parte politica esecutiva, ma (almeno per quanto riguarda Caserta) con piante organiche ancora molto “spaziose”, come si è potuto notare con la recente sfilza di assunzioni messe in atto. “In un paese – conclude Apperti – dove la politica dovrebbe porsi quotidianamente il problema del distacco, sempre crescente, tra sé stessa ed i cittadini, questo meccanismo elettorale va nella direzione esattamente contraria, creando una bolla all’interno della quale viene deciso tutto, e relegando gli elettori a spettatori lontani e distratti”.

Ufficio Stampa – Movimento Speranza per Caserta

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!