Mar. Giu 2nd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Elezioni regionali: Bonaccini vince in Emilia Romagna, Santelli trionfa in Calabria

2 min read
Stefano Bonaccini riconquista l'Emilia Romagna, Jole Santelli eletta presidente della Calabria
EVENTI IN EVIDENZA

Stefano Bonaccini riconquista l’Emilia Romagna, Jole Santelli eletta presidente della Calabria

Stefano Bonaccini si conferma in Emilia Romagna. Il presidente uscente dem ottiene il 51,42% dei voti contro il 43,63% della candidata del centrodestra, Lucia Borgonzoni. A seguire Simone Benini (M5S) con il 3,48%.

Il PD, con il 34,69%, è il primo partito, seguito dalla Lega al 31,95%. Al terzo posto Fratelli d’Italia con l’8,59%. Seguono la lista ‘Bonaccini presidente’ al 5,76%, il Movimento 5 Stelle al 4,74%, la lista ‘Emilia Romagna coraggiosa, ecologista progressista’ al 3,77%, Forza Italia al 2,56%.

Per quanto riguarda le coalizioni, le liste del centrosinistra hanno ottenuto nel complesso il 48,12%, dato inferiore rispetto a Stefano Bonaccini, che ha vinto con il 51,42%; quelle di centrodestra il 45,41%, dato che supera i voti della candidata Lucia Borgonzoni, al 43,63%.

In Calabria, invece, Jole Santelli è stata eletta presidente della Regione con il 55,20% dei voti. Pippo Callipo, candidato civico per il centrosinistra, si è fermato al 30,14%. Francesco Aiello, del Movimento 5 Stelle, ha raggiunto il 7,35% e il civico Carlo Tansi il 7,22%.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close