CronacaEconomiaNewsPagina Nazionale

Emergenza Coronavirus a Bari, le lacrime del sindaco Decaro: “Ce la faremo”

Il sindaco Antonio Decaro piange per strada: Bari è deserta per l’emergenza Coronavirus

BARI. Il sindaco di Bari Antonio Decaro non riesce a trattenere le lacrime durante una diretta Facebook mentre cammina nel centro della città deserta testimoniando la chiusura dei locali avvenuta alle 18. “In questi anni abbiamo fatto tanti sacrifici per riuscire a far vivere la città, a portare tanti turisti. Però sono sicuro che ce la faremo, ci riusciremo, dobbiamo avere fiducia. Ora rispettiamo le prescrizioni che ci arrivano dalla cabina di regia, perché più rispetteremo le prescrizioni e più ci metteremo alle spalle questa situazione di emergenza”. Camminando davanti ai locali chiusi per l’emergenza Coronavirus, con la voce rotta dal pianto, il primo cittadino barese dice: “Ringrazio tutti gli operatori, gli operatori economici e i ristoratori che stanno subendo già una forte crisi. E la chiusura alle 18 è un altro colpo all’economia della città”.

Il video:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.