Alto CasertanoBreaking NewsCoronavirusMateseSanità

Emergenza Covid, la Comunità Montana del Matese chiede l’attivazione di un centro per processare i tamponi

La nota del Presidente della Comunità Montana del Matese Francesco Imperadore

MATESE – Con una nota a firma del Presidente della Comunità Montana del Matese Francesco Imperadore al Direttore Generale ASL Caserta Ferdinando Russo e al Direttore del Distretto di Piedimonte Matese Emilio Filetti, si rende nota la necessità di adottare scrupolosi provvedimenti per far fronte nel migliore dei modi all’emergenza sanitaria in corso. Soprattutto, si legge nella nota, “[…] viene sollecitata la necessità di attivare nell’Alto Casertano un centro attrezzato/laboratorio per il processamento rapido dei tamponi effettuati nel relativo territorio”. Le necessità che hanno spinto il presidente Imperadore a farsi portavoce di questa esigenza sono motivate ance dal fatto che ogni ricovero e/o urgenza avvien non senza aver effettuato il tampone. “Sapere celermente gli esiti dei tamponi, – osserva Imperadore – significa scongiurare i tempi lunghi ed estenuanti che potrebbero evitarsi i pazinti”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.