CuriositàNewsNews culturaliNotizie dalla Regione

Ercolano. Ritrovate le “Historiae” di Seneca Padre

E’ di pochi giorni fa l’annuncio con cui il direttore della Biblioteca Nazionale di Napoli, Francesco Mercurio,

ha comunicato il ritrovamento a Ercolano delle “Historiae” di Seneca il Retore, nato a Cordova, Spagna, padre dell’omonimo filosofo.

L’opera, il cui titolo completo è “Historiae ab initio bellorum civilium”, è stata ritrovata da una ricercatrice dell’Università “Federico II” di Napoli, che da più di un anno lavorava alla ricomposizione dei frammenti di un noto papiro latino, il P Herc 1067, conservato nell’Officina dei Papiri Ercolanesi. Proprio giovedì la ricercatrice avrebbe riconosciuto l’opera dello scrittore latino, considerata ormai perduta. L’opera narra la storia di Roma dall’inizio delle guerre civili fino al periodo della morte dell’autore. Fu infatti pubblicata dal figlio di quest’ultimo. Grande è stata la soddisfazione anche per il MIBACT. In particolare la direttrice generale delle biblioteche e degli istituti culturali, Paola Passarelli, si è complimentata con la filologa, autrice del ritrovamento, considerandolo senz’altro un “segnale positivo”  e soprattutto uno “stimolo incoraggiante a lavorare in gruppo per continuare a effettuare ritrovamenti simili”. A farle da eco è stata la segretaria nazionale del MIBACT, Carla di Francesco, affermando che “il binomio tutela e ricerca porta oggi un risultato straordinario”.

 

Caserta/Capua. ‘L’Elmo’ di Arturo Casanova, domani la presentazione dell'inaugurazione

https://www.v-news.it/fumetti-e-musei-si-incontrano-al-napoli-comicon/

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Pasquale Malatesta
Mi chiamo Pasquale, scrivo da Caserta, ho 19 anni e frequento il secondo anno della facoltà di Economia dell' Università "Luigi Vanvitelli" a Capua.

    Comments are closed.

    More in:Curiosità

    0 %
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: