• Ven. Ott 22nd, 2021

Esordio amaro per l’A.S.D. Pietramelara volley

DiThomas Scalera

Nov 7, 2013
Pietramelara. Real Don Bosco-A.S.D. Pietramelara volley 3-1 (25-14; 15-25; 27-25; 25-16). A.S.D. Pietramelara volley: Rossi L., Migliozzi A., Pellegrino O., Di Nuzzo F., Manzo A., De Felice R., Izzo P., Smaldone G., Picillo M. NE: Mancino M. Inizia male il campionato di Serie D maschile per l’A.S.D. Pietramelara volley. Inizia male il campionato di Serie D maschile per l’A.S.D. Pietramelara volley. Nella partita inaugurale del torneo, la compagine pietramelarese è stata sconfitta a Napoli per 3-1 dal Real Don Bosco. Il primo set della stagione dei ragazzi di Mister Picillo non è stato dei più promettenti. Si sono visti diversi errori di concentrazione, soprattutto in battuta e in ricezione dove non sono stati rispettate le scelte tecniche che l’allenatore richiedeva. Così il Real Don Bosco non fatica neanche troppo ad aggiudicarsi il primo set. Nel secondo la musica cambia. Il Pietramelara volley entra in campo con maggiori motivazioni. Gli atleti migliorano le proprie prestazioni sia in fase di ricezione che d’attacco. Gli errori della prima frazione vengono mascherati da un gioco fluido e degno del livello della squadra. Il terzo set è stato sicuramente il più spettacolare e ricco di contenuti. Difatti le due squadre combattono ad armi pari e non sembra esserci un reale favorito. Il set giunge ai vantaggi e il Real Don Bosco per un soffio riesce ad aggiudicarsi il parziale, non senza qualche polemica arbitrale e aiutato da una buona dose di fortuna. Si giunge all’ultimo set. L’A.S.D. Pietramelara volley rientra in campo con poca lucidità, complice anche lo sforzo apprezzabile del precedente parziale. La squadra di casa ne approfitta del calo soprattutto mentale degli ospiti e si aggiudica una partita molto avvincente. Ecco una dichiarazione del centrale Oscar Pellegrino: “E’ stata una partita abbastanza difficile, credo che la sconfitta è stata meritata in parte, perchè in alcune fasi della partita abbiamo dimostrato di essere superiori al Real Don Bosco. Il nostro è un problema di concentrazione dato dal fatto che la squadra è ancora in fase di rodaggio”. Il prossimo match, tra le mura amiche, è in programma sabato 9 novembre alle ore 20. Avversario sarà il Black Lions volley Napoli. La società e la squadra si augurano che gli appassionati e i tifosi riempino il palazzetto di via San Giovanni per l’esordio casalingo.
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru