esteriNewsPagina NazionaleStoria

Eurispes, il 15,6% degli italiani nega la Shoah

È quanto emerge dal rapporto Eurispes 2020

Per un italiano su sei la Shoah non è mai esistita. È quanto emerge dal rapporto Eurispes 2020: il 15,6% degli italiani nega che la Shoah sia mai avvenuta. Poi c’è un altro 16,1% di italiani che dice che non è stata un fenomeno così importante. Numeri che fanno riflettere se si pensa che 16 anni fa, nel 2004, il negazionismo riguardava appena il 2,7% degli italiani.

“Sono dati allarmanti che non dobbiamo sottovalutare, il negazionismo continua ad infangare la memoria di questa tragedia” dice Matteo Mauri, vice ministro dell’Interno.

Inoltre, nelle pagine dell’Eurispes si legge che un italiano su cinque rivaluta Benito Mussolini. Per il 19,8%, infatti Mussolini è stato un grande leader che ha solo commesso qualche sbaglio”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.