CalcioNewsSport

Europa League, Inter-Ludogorets 2-1: nerazzurri agli ottavi

Dopo il vantaggio bulgaro, arriva la rimonta firmata Biraghi e Lukaku

Con la qualificazione in cassaforte (2-0 esterno in Bulgaria), l’Inter batte 2-1 il Ludogorets e si qualifica per gli ottavi di finale di Europa League. In un San Siro a porte chiuse per il coronavirus, sono i bulgari a passare a sorpresa in avanti con Cauly (26′). I nerazzurri reagiscono presto, pareggiano con Biraghi al 31′ e ribaltano la partita al 48′ con un gol fortuito di Lukaku.

IL TABELLINO
INTER-LUDOGORETS 2-1

Inter (3-5-2): Padelli; D’Ambrosio (31′ st Bastoni), Ranocchia, Godin; Moses, Barella (1′ st Brozovic), Borja Valero, Eriksen, Biraghi; Lukaku (17′ st Esposito), Sanchez. A disp.: Stankovic, Skriniar, Candreva, Vecino. All.: Conte
Ludogorets (4-2-3-1): Iliev; Cicinho, Grigore, Terziev, Nedyalkov; Badji, Dyakov; Wanderson (25′ st Tchibota), Marcelinho (37′ st Biton), Cauly; Keseru (19′ st Swierczok). A
disp.
: Stoyanov, Moti, Ikoko, Tawatha. All:. Vrba
Arbitro: Siebert (Germania)
Marcatori: 26’Cauly (L), 31′ Biraghi (I), 48′ pt Lukaku (I)
Ammoniti: D’Ambrosio (I)
Espulsi:
Note:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
La rassegna

    Comments are closed.