• Mer. Apr 24th, 2024

Faicchio. Furto sventato dall’intervento dei passanti: i Carabinieri individuano gli autori

Furto sventato dall’intervento dei passanti a Faicchio

FAICCHIO (BN). I Carabinieri della Stazione di San Salvatore Telesino, a seguito di accurate indagini, agevolate dalla presenza di un idoneo impianto di videosorveglianza, sono riusciti ad identificare e denunciare due uomini della provincia di Caserta che, qualche giorno fa, con un furgone, avevano tentato di impossessarsi di alcune attrezzature agricole lasciate incustodite in un’azienda agricola di Faicchio. I malfattori sono stati costretti a desistere dal loro intento criminoso, dandosi alla fuga, grazie al provvidenziale intervento di alcuni passanti.

Gli stessi probabilmente non si erano neanche accorti di essere stati ripresi dalle telecamere installate dal proprietario dell’azienda che, oltre ai loro volti, avevano inquadrato anche il veicolo da loro utilizzato. Le indagini immediatamente attivate dopo la presentazione della denuncia, svolte attraverso più accertamenti incrociati, hanno consentito ai Carabinieri di identificare con certezza ed a denunciare i due autori che dovranno rispondere di tentato furto aggravato in concorso.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!