• Sab. Ott 16th, 2021

Falciano del Massico – "Immortale Falernum", la XIV edizione dell'evento targato Comune e ACSTA

DiThomas Scalera

Set 4, 2016

Il Comune di Falciano del Massico e l’ ACSTA, Agenzia Comunale per lo Sviluppo del Turismo e dell’Ambiente, con il patrocinio della Regione Campania e della Provincia di Caserta, sono lieti di presentare la XIV Edizione de Immortale Falernum. Un evento annuale che si svolge al centro dell’Ager Falernus e che coinvolge esperti, amanti e cultori del buon vino, ed in particolare del Vino Falerno. Tante le persone di rilievo che prenderanno parte alla manifestazione, attraverso il convegno d’apertura e le degustazioni guidate. Tra gli ospiti la Dott.ssa Lucia Ranucci, Commissario Straordinario Liquidatore EPT Caserta; Maristella Di Martino, Giornalista enogastronoma, sommelier e maestro assaggiatore di formaggi; Dott. Pietro Alfieri, Wine Export Manager; Dott. Ugo Zannini, Archeologo e direttore del Museo Civico di Falciano del Massico. Durante il convegno di apertura ci saranno, inoltre, i saluti del sindaco di Falciano del Massico Dott. Giosuè Santoro, dell’Assessore all’Agricoltura Angelo Manica e del Presidente dell’Associazione ACSTA Tommaso Fava.

received_10209740147797185

Un evento che giunge alla sua XIV Edizione con lo scopo di educare alla cultura del vino e alla degustazione dello stesso, con “Cenni Storici sul Vino Falerno” e “Lezioni di Cultura Enologca”, attraverso il “racconto” di odori e sapori di questo territorio, l’Ager Falernus, Ad accompagnare le cantine partecipanti, Papa, Santoro, Zannini e Regina Viarum, tante associazioni e stand enogastronomici, nel totale rispetto delle tradizioni culinarie e dei sapori di quest’area alle pendici del Monte Massico, tra mare, lago e montagna.

rotazione_flash

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru