• Mar. Ott 19th, 2021

Femmina di volpe impallinata e lasciata morire. L'appello di Pierluigi Pulcini

DiThomas Scalera

Gen 26, 2016

 L’appello dell’attivista studioso locale condiviso sui Social 
NON E’ UN PAESE PER CANI – E’ EMERGENZA ANIMALE
Dopo la lunga serie di articoli sui cani seviziati o su quelli abbandonati che hanno lasciato molte persone basite e sconcertate, mi sembrava opportuno farvi conoscere un’altra vicenda raccapricciante avvenuta nel territorio di Vairano. Questa volta non si tratta di animali domestici ma di uno splendido esemplare femmina di volpe, impallinata da un cacciatore e lasciata marcire appesa ad un albero che costeggia il sentiero. IMPOSSIBILE NON NOTARLA !!!
Forse si è voluto lasciare un messaggio a chi sarebbe passato da quelle parti facendo intendere che nei nostri boschi tali animali non sono graditi o forse è stato un raptus incontrollato da parte di chi non ha resistito a premere il grilletto, quasi come un esercizio al tiro. 
Cosa è avvenuto veramente non lo sapremo mai, resta la consapevolezza che l’inciviltà umana regna sovrana nei nostri territori. Se non si rispetta l’altro come si può rispettare se stessi ???”
   
 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru