• Sab. Ott 23rd, 2021

Festa hard nel castello di Varano. L’evento che imbarazza il Sindaco

Interrogazione in Consiglio comunale: “Sdegno e sconcerto tra gli abitanti”

PARMA – La cosa ha suscitato molto imbarazzo tra gli abitanti, come riferisce Repubblica.it.

“Una serata che ha provocato sdegno e sconcerto tra gli abitanti anche per alcune scene poco edificanti avvenute nelle strade del paese di cui si sono resi protagonisti i partecipanti”.

A Varano Melegari, in provincia di Parma, da giorni non si parla d’altro. Ora il gruppo consiliare del Pd ha deciso di dare evidenza a quanto accaduto tramite una interrogazione presentata in Consiglio comunale

Il riferimento è alla festa organizzata nel Castello Pallavicino, un appuntamento che, “guardando semplicemente il sito di chi lo promuoveva”, fa comprendere bene le particolari pratiche che caratterizzano questo tipo di serate. “E questo – dice il Pd rivolto alla Giunta a guida leghista – avrebbe dovuto far riflettere prima di concedere l’uso del castello”.

Varano, party trasgressivo imbarazza giunta leghista: cosa succede nele serate Decadence

Il sindaco Giuseppe Restiani, Lega, ha letto in Consiglio comunale una lettera di scuse inviata dal gestore della dimora, ma, spiega il Pd nella interrogazione firmata dai consiglieri Luigi Bassi, Giovanni Bertocchi e Massimo Buzzi, “si parla anche di danni all’interno del castello, di pratiche e situazioni incompatibili con la destinazione di un luogo istituzionale, pubblico e storico”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale