• Sab. Lug 2nd, 2022

FIAB Napoli lancia SOS al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca

Napoli. La sezione napoletana della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta (FIAB) scrive al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca dopo le dichiarazioni rese in Consiglio regionale sulla volontà di investire nel recupero e messa in sicurezza della Crypta neapolitana per restituirla alla fruizione di pedoni e turisti. 

Per FIAB NAPOLI il progetto di recupero va finalizzato alla mobilità sostenibile vista l’insicurezza dell’attuale pista ciclabile in galleria.

“Signor Presidente, le chiediamo, con urgenza, d’investire sull’opera di restauro e valorizzazione della Crypta neapolitana e dell’intero Parco Vergiliano, custode delle tombe di Virgilio e di Leopardi, – scrivono in una accorata missiva Antonio Daniele e Maria Teresa Dandolo, rispettivamente coordinatore regionale Fiab Campania e Calabria e presidente dei Cicloverdi Napoli – che restituirebbe un’opera unica d’ingegneria antica alla fruizione di pedoni e turisti in modo da realizzare, anche dal punto di vista ciclistico,un’alternativa alle gallerie Quattro Giornate e Laziale”. 

Fiab Napoli Cicloverdi è un’associazione aderente a Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, presente a Napoli da 36 anni che si batte per migliorare la sicurezza urbana dei ciclisti e per diffondere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano intelligente ed ecologico. Tra gli obiettivi primari della Federazione ci sono quelli di migliorare il traffico e l’ambiente urbano e di promuovere un turismo sostenibile e responsabile, rispettoso dell’ambiente, che valorizzi il territorio con la conoscenza di luoghi ricchi di storia e cultura.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa