CronacaNewsNews brevi

Fisciano: Studentessa di Medicina tenta il suicidio

Sì accoltella all’addome e alla gola, gravi le sue condizioni

Fragile è la mente umana davanti alle difficoltà, difficile affrontare quotidianamente tanto stress come un percorso universitario, una vita sentimentale forse non perfetta o un brusco litigio;

ma cosa può spingere una giovane studentessa universitaria a compiere un gesto così estremo?

All’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno sono intervenuti immediatamente per fermare le forti emorragie autoindotte dal gesto disperato di una giovane studentessa che si è colpita con tre fendenti, due all’addome e uno alla gola.

Questa mattina la ragazza è stata trovata da un suo familiare e trasportata immediatamente con l’ausilio del 118 all’ospedale Ruggi di Salerno.  Il personale ha eseguito un delicato intervento per salvare la vita alla ragazza che ora è in sala Rianimazione in condizioni gravi.

Nessun cenno del suo malessere, nessun biglietto o messaggio che inducesse a dubitare delle sue difficoltà nell’affrontare la sua giovane vita. Sono tutti senza parole, amici,conoscenti e familiari che davanti al gesto sono ancora in una fase di shock.

Siamo davvero così presi da noi stessi tale da non vedere il male che avvolge le persone che ci sono vicino?

Si ipotizza una certa difficoltà nell’affrontare un momento difficile ed è trapelato che la giovane avesse da tempo una tristezza interiore che l’ha spinta a compiere questo gesto brutale.

Ovviamente non si credeva che potesse arrivare a tanto, forse dietro questo suo malessere c’è qualcosa in più che deve essere approfondito.

Le indagini sono state aperte dopo la segnalazione dei medici sulle gravi condizioni di salute della ragazza e si approfondirà l’accaduto per evitare che ciò possa portare a conseguenze peggiori.

Per ora la famiglia preferisce non rilasciare dichiarazioni ed attende notizie e riscontri dal personale  medico che tempestivamente ha soccorso la giovane vittima.

Leggi anche:

“QUESTO L’HO GIÀ VISSUTO!” IL CURIOSO FENOMENO DEL DÉJÀ VU

ZINEB EL RHAZOUI: UNA VITA DA ATEA NELLA CULLA DELL’ISLAM

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.

More in:Cronaca

0 %
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: