• Mar. Ago 16th, 2022

I carabinieri di Santa Maria a Vico arrestano un soggetto di San Felice a Cancello

FORCHIA (BN). All’esito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, i carabinieri di Santa Maria a Vico hanno eseguito l’ordinanza applicativa della misura degli arresti domiciliari nei confronti di un soggetto di San Felice a Cancello, gravemente indiziato del reato di omicidio preterintenzionale a seguito di una grave e violenta aggressione perpetrata all’interno del distributore Ewa di Forchia, fatto avvenuto nella notte tra il 6 ed il 7 novembre 2021, ai danni di un altro soggetto proveniente da Santa Maria a Vico.

La vittima, nella prima mattina del 7 novembre, si era ritirato presso la sua abitazione con segni visibili di percosse ed aveva confidato alla moglie di avere avuto un litigio con una persona di sua conoscenza; nelle giornate successive le sue condizioni erano drasticamente peggiorate, rendendosi necessario il ricovero d’urgenza, nella notte del 22 novembre, presso il nosocomio “S. Anna e S. Sebastiano” di Caserta, dove successivamente decedeva il 15 dicembre 2021.

Gli accertamenti investigativi, con il coordinamento della Procura della Repubblica, hanno consentito di ricostruire la dinamica del fatto e di acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico dell’indagato che risultava aver violentemente aggredito la vittima, utilizzando anche una mazza in ferro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale