Comunicati StampaNews

Forestazione, incontro tra sindacati e l’Onorevole Caputo

Giudizio positivo dei sindacati che vigileranno sul rispetto degli impegni

Forestazione, l’incontro si è svolto lo scorso 25 marzo

NAPOLI – Forestazione, incontro tra sindacati e l’Onorevole Caputo. “È stato un incontro positivo, possiamo dire che è stato fatto un piccolo passo avanti nella vertenza, ma continueremo a vigilare affinchè gli impegni assunti oggi (25 marzo per chi legge ndr) dall’assessore regionale all’Agricoltura, Nicola Caputo, vengano rispettati e nei tempi stabiliti”.

Così in una nota congiunta i segretari generali di Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil Campania e Napoli – Bruno Ferraro, Giovanna Basile ed Emilio Saggese – commentano l’esito del tavolo di partenariato forestale che si è svolto questa mattina con l’assessorato all’Agricoltura, l’Uncem e l’UPI Campania.

Tre i punti principali all’ordine del giorno. Innanzitutto, quello relativo all’erogazione del saldo di 32 milioni di euro a valere sulle risorse 2020 per il comparto forestazione che, come già annunciato nell’incontro di febbraio, avverrà entro la metà del mese di aprile.

L’altro aspetto è quello che riguarda la stabilizzazione degli operai idraulico-forestali a tempo determinato, su cui è stato ribadito l’impegno della Regione Campania di completare il processo con le risorse necessarie che verranno inserite nel documento economico-finanziario all’esito del tavolo tecnico-istituzionale attualmente in corso.

Infine, per quanto riguarda il piano forestale per l’anno 2021, la Regione Campania ha assicurato che non appena gli enti montani completeranno l’invio del loro fabbisogno relativo ai piani forestali, andrà in giunta la delibera per il riparto e la programmazione e l’avvio al lavoro, entro il mese di maggio, degli operai-idraulico forestali “storici”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.