• Lun. Ott 18th, 2021

Formia. Torna a Maranola il Festival di Musica e Cultura Tradizionale La Zampogna

DiThomas Scalera

Gen 12, 2017
A Maranola di Formia torna la tradizione della Zampogna.

FORMIA. Il 14 e 15 gennaio, a Maranola di Formia (Lt), si rinnova l’appuntamento con uno dei festival più importanti nel panorama della musica popolare: La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale.

Quest’ anno il Festival, giunto alla XXIV edizione, dedicherà un’attenzione particolare agli strumenti costruiti con metalli e pietre, coinvolgendo il pubblico in un affascinante viaggio attraverso pietre sonore, campane, triangoli, scacciapensieri e chi più ne ha più ne metta, con l’accompagnamento di un’eccezionale orchestra di campanacci.

Molti sono gli artisti presenti nel programma di concerti e seminari e tanti i suonatori tradizionali e giovani interpreti di zampogna e ciaramella provenienti da tante regioni italiane e dall’estero che affolleranno le strade del centro storico del paese: tra questi, Susana Seivane, giovane e pirotecnica musicista conosciuta a livello internazionale, sarà una degli ospiti stranieri insieme al solista di sordellina Jean-Pierre Van Hees, dal Belgio. Per quanto riguarda i gruppi, sono degni di segnalazione gli emiliani Enerbia, il Trio di Zampogneria – che presenterà il primo disco –  e i ciociari Radici Popolari. Altrettanta importanza merita l’originalissimo concertino di campane e zampogne, realizzato da Don Francesco Ferro come presentazione dell’arte campanaria. In occasione del Festival, inoltre, è prevista una sezione dedicata esclusivamente ai ragazzi con lezioni-concerto sul mondo pastorale.

Confermato per l’edizione 2017 il Premio giovani musicisti, attraverso il quale il Festival intende promuovere ragazzi e ragazze interessati agli strumenti musicali della tradizione popolare. Il premio è sostenuto da due delle più importanti Associazioni di categoria degli Autori ed Editori musicali italiani, ACEP ed UNEMIA, promotori anche del convegno Brani popolari e diritto d’autore.

All’interno del Festival è prevista anche la mostra-mercato di liuteria tradizionale di Maranola, un’occasione unica per avere un contatto diretto con alcuni tra i liutai più importanti della penisola, e, qualora lo si desiderasse, per acquistare strumenti musicali, oggettistica tradizionale e attrezzi di uso pastorale legati agli zampognari.

Per maggiori informazioni, inviare un’email a:visitare il sito: www.lazampogna.it

email: [email protected]

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru