• Gio. Ott 28th, 2021

Formicola. Carnevale, al via l'ottava edizione con tre giorni di appuntamenti

DiThomas Scalera

Feb 16, 2017


FORMICOLA. Sabato 25, domenica 26 e martedì 28 febbraio si terrà l’ottava edizione del Carnevale a Formicola. Tre giorni di appuntamenti organizzati dalla Pro Loco “Il Caprario”.
“Il Caprario” nasce dalla volontà di un gruppo di persone che amano il proprio paese, di proporre la tutela e valorizzazione delle risorse naturali, artistiche, monumentali, ambientali, turistiche e culturali del luogo, attraverso iniziative atte a sensibilizzare la popolazione residente nei confronti del fenomeno sociale, culturale, ambientale e turistico; ed in altresì modo la promozione, coordinamento e realizzazione di iniziative e di manifestazioni le cui finalità consistono nella custodia, tutela, conoscenza, valorizzazione e salvaguardia delle risorse culturali e turistiche della circoscrizione territoriale.
Perché il nome “Il Caprario”…
In Notizie delle Accademie istituite nelle provincie napoletane, Anno II, fascicolo 4°, p.145-146, Deputazione napoletana di storia patria, Napoli -1818- si legge:
FORMICOLA – Il principe di Colubrano Francesco II Carafa, signore di Formicola stando in questo suo feudo, nell’agosto dell’ anno 1728 vi fondò una Accademia che disse del Caprario dal monte di tal nome, e dalla valle che gli sta a’ piedi. E per impresa fece ritrarre lo stesso monte Caprario (attualmente monte di Croce o Razzano), nella cui sottoposta valle stanno tutti i pastori, cioè gli accademici, e poi il Volturno assiso al suolo poggiando il sinistro braccio sull’idra, ed a’ suoi piedi il tigre coronato con la stadera fra le branche, arma di Casa Carafa della Stadera; al di sopra del Monte un genio alato che dà fiato alla tromba, tenendo nella destra la leggenda Caprario.
In onore del Principe Francesco II Carafa, si è ritenuto opportuno attribuire il nome
“Il Caprario” alla Pro Loco della nostra piccola comunità per donarle un significato più incisivo nonché culturale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru