• Dom. Mag 28th, 2023

Formicola. La Fiaccola della Pace in paese

La Fiaccola della Pace a Formicola

La Fiaccola della Pace è giunta nel Comune di Formicola (Caserta), il 5 Ottobre. La manifestazione dedicata ai percorsi dei 100 anni di guerre partita dall’anno 2014 e promossa dal Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato III Millennio della provincia di Caserta, è stata organizzata dall’ “Istituto Omnicomprensivo di Formicola, Istituto Tecnico Agrario di Formicola, Liberi, Pontelatone, Strangolagalli, Val D’Assano”, diretto dalla preside Antonella Tafuri e patrocinato dal Comune retto dal Sindaco Michele Scirocco. “Per la Pace in Ucraina e nel mondo, per ricordare tutte le donne vittime di violenza, le donne in Iran, fra queste Mahsa Amini, tutti i bambini vittime di guerre”. Questo il tema sviluppato dagli alunni, che, preparati dalle valide docenti, hanno declamato pensieri e letture sulla Pace, realizzato disegni su cartelloni portati durante la Marcia per la Pace che ha attraversato le principali strade cittadine del borgo e intonato canzoni sul tema della Pace alla guida dei maestri di musica fra cui Gianfranco De Matteo. La Dirigente scolastica nel portare il saluto ha voluto ricordare l’importanza come scuola di educare alla Pace ogni giorno partendo dalle azioni, da se stessi. “Ognuno può fare tanto, Noi come scuola ci siamo”. Quindi un pressante messaggio per il “Cessate il fuoco” in Ucraina e nel mondo e a seguire il ricordo della compianta prof.ssa Ragozzino, verso la quale ha espresso parole e sentimenti di riconoscenza, essendo stata l’anima dell’Istituto che muoveva tutto. A seguire il saluto del Sindaco Michele Scirocco il quale ha ricordato l’importanza di queste iniziative dedicate alla Pace e l’importanza di affermare questo valore ogni giorno con le azioni. Un saluto anche da parte del figlio della prof.ssa Ragozzino che con commozione ha ricordato la figura della madre come una donna che si è sempre messa a servizio del prossimo, cercando di dare il massimo. La manifestazione ha visto la messa a dimora dell’Albero della Pace ( si ringraziano gli addetti della Comunità montana per la messa a dimora), preceduto dalla benedizione da parte del parroco don Alfonso Caso, dedicato a tutti i caduti e alle vittime delle guerre, stragi, attentati, terrorismo, criminalità, violenze e mafie, dai 100 anni ad oggi, con una dedica particolare per la Pace in Ucraina e nel mondo e la dedica speciale al ricordo dell’indimenticabile prof.ssa Serafina Ragozzino docente dell’Istituto e referente del progetto legalità. La benedizione dell’Albero è stata preceduta da alcune invocazioni per la Pace. Al termine degli interventi degli alunni è seguita la sigla del “Patto di Pace” tra la Presidente del Movimento per la Pace Agnese Ginocchio e la Dirigente scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo Antonella Tafuri, attraverso il quale è stato consegnato alla Scuola il titolo di “Scuola di Pace”. Un attestato di ringraziamento speciale è stato consegnato all’Istituto plesso di Formicola, di cui responsabili di plesso sono Maria Izzo, Maria Faraone ( primaria) e Giuseppe Di Giovannantonio (secondaria di 1° grado), al Sindaco per il patrocinio e per aver donato l’Albero di olivo intitolato alla Pace, alla referente del progetto Loredana Palma e al parroco. Ancora un’ ennesima azione di Pace prima di terminare, attraverso la sottoscrizione da parte di tutti i presenti, dell’appello “Cessate il Fuoco” per un’ Europa di Pace, che verrà mandato al Governo così come è stato fatto e si sta facendo durante tutte le tappe della mobilitazione. Hanno firmato il Sindaco, vice Sindaco, Dirigente scolastica, Parroco, rappresentanti genitori, associazioni, delegati amministrazioni Comuni partecipanti e alunno rappresentante degli alunni a cui è stata consegnata la Fiaccola. Presenze alla manifestazione: Genitori degli alunni; Comandante Polizia Municipale, Giovanna Agostini; Vigile urbano Andrea Forlingieri; Comandante della locale stazione dei Carabinieri di Formicola, Angelo D’Amico; vicesindaco del comune di Formicola, Loredana Palma; delegato per il comune di Pontelatone, Gianni D’Aniello; delegata per il comune di Liberi, Patrizia Diana; delegato per il comune di Castel di Sasso, Davide Petruccione ( figlio della prof.ssa Ragozzino); rappresentante dell’Azione cattolica Giusy Perone; Presidente della Pro loco “Il Caprario” di Formicola; rappresentante dei genitori, Rossella Palmieri; Rappresentante degli alunni, Alessio Keshi.Per visualizzare il video intero della manifestazione collegarsi al seguente link:  https://youtu.be/mFlxum4QvJo

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa

error: Content is protected !!