CinemaNewsPagina NazionaleTeatroTelevisione

Franca Valeri è morta. Addio alla fautrice della comicità femminile

Aveva da poco compiuto 100 anni, Franca Valeri è morta nella sua casa di Roma

“C’è indubbiamente un’età per leggere e una per essere colti. L’ansia del libro è la meravigliosa sensazione di essere giovani.”
FRANCA VALERI

Roma – 7:40 del mattino. Franca Valeri è morta. Lo scorso 31 Luglio aveva compiuto 100 anni la signora della comicità femminile.

Per i millennials di certo non conosceranno il suo curriculum, ma Franca Valeri è stata una delle attrici,scrittrici e cabarettiste italiane più note ed apprezzate dei nostri tempi.

Franca Valeri è morta. Nella foto, con Alberto Sordi

Chi era?

Franca Valeri è nata a Milano da una famiglia ebrea. Sopravvive alle leggi Razziali e si salva dalle deportazioni grazie ad un documento falso.  Da sempre mostra grande interesse per la recitazione e la sua vera carriera con  nel 1947 con il personaggio di Lea Lebowitz, una ebrea innamorata del rabbino, in un lavoro teatrale. Più tardi entrerà a far parte della compagnia del Teatro dei Gobbi, dove esordirà nel 1949. Il nome d’arte Franca Valeri viene scelto solo più tardi, nei primi anni cinquanta, su suggerimento dell’amica Silvana Mauri, che in quel periodo stava leggendo un libro del poeta Paul Valéry, e su spinta del padre ingegnere che non era convinto della carriera d’attrice della figlia.

Negli anni ’50 esordisce con Federico Fellini ed inizieranno una serie di collaborazioni molto produttive per la sua carriera.

Inizialmente si divide tra teatro e cinema, che le permetteranno di farsi le ossa con artisti come Alberto Sordi e Paolo Stoppa. I suoi personaggi sono femminili dotati di una grande umanità, humor e savoir faire.

Franca Valeri

La popolarità arriva con la radio e poi la tv dove divenne una delle attrazioni dei varietà firmati da Antonello Falqui. E’ l’epoca della romana Sora Cecioni, pigra e di cattivo gusto nella sua irruenza, lanciata da Studio Uno e diventata un piccolo classico, assieme alla più sofisticata e milanese Signorina Snob, che per la sua creatrice ”non era la figurina di uno sketch, ma qualcosa di vero e vissuto in cui traspare anche la tragedia dello snob, quella di non riuscire a adeguarsi alla realtà che lo circonda”. In tv, più avanti, prenderà anche parte ad alcune fiction, dalla sit-com con Bramieri ‘Norma e Felice’ sino ancora nel 2000, ottantenne, accanto a Nino Manfredi in ‘Linda, il brigadiere e…’ .

Si cimenterà nel ruolo di autrice televisiva e nonostante la lotta contro il morbo di Parkinson, si dedica dal 2007 alla musica,insieme al suo compagno, il musicista Maurizio Rinaldi. Il teatro era la sua vita, ed in una delle ultime interviste ha rilasciato questa dichiarazione:

Oggi sto qui a casa e non nella mia casa naturale, il teatro. Non recito più e non capisco quasi nemmeno il perché. Vorrei ancora ripagare l’affetto della gente continuando a lavorare’.

La sua preparazione in più settori l’hanno resa una delle artiste più complete in assoluto.

Cinema,teatro,musica,doppiaggio e sceneggiatrice hanno riempito la sua vita  permettendole di soddisfare la sua sete di conoscenza. Ha fatto ridere con le sue interpretazioni, ha creato una nuova forma di spettacolo in un periodo in cui il mondo intero si stava rialzando dopo una lunga e sanguinosa guerra.

Oggi, 9 Agosto 2020, Franca Valeri ci lascia,è morta all’età di 100 anni.

Addio ad una grande artista.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.