• Lun. Ott 18th, 2021

Frattamaggiore. Aggredisce l'autista e rompe un vetro del bus, la CTP: "Abbiamo una sua foto"

DiThomas Scalera

Ago 29, 2016

bus190615
FRATTAMAGGIORE. Infuriato per la lunga attesa si è scagliato contro l’autista del bus, aggredendolo verbalmente e minacciandolo di morte, poi ha mandato in frantumi un vetro del mezzo: l’episodio è successo alla stazione Frattamaggiore (Napoli) della linea T32 della Compagnia Trasporti Pubblici partenopea. L’autista, dopo l’accaduto, è rientrato con il bus nel deposito di Arzano (Napoli) dove è giunto in uno stato psicofisico alterato: ha chiesto l’intervento del 118.
“Non si può continuare lavorare sapendo di rischiare ogni giorno violenze fisiche e verbali provocate da carenza di mezzi e personale”, dice Peppe Ferruzzi, del Coordinamento USB. Su FB è intervenuto anche Augusto Cracco, amministratore di CTP: “Un’altra vile aggressione a un nostro autista e a un nostro autobus…l’unico torto è essere arrivato al capolinea dopo che il ‘treno’ precedente era dovuto rientrare in deposito per guasto”. “Un passeggero, che ringraziamo, ha fotografato il presunto aggressore. L’azienda farà quello che deve fare”. (ANSA)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru