Comunicati Stampa

Frattamaggiore. Ospedale, apre il reparto di rianimazione

FRATTAMAGGIORE (NA). Apre all’ospedale di Frattamaggiore il nuovo reparto di rianimazione, che conterà cinque posti letto, di cui uno dedicato ai pazienti in isolamento, e tecnologie di ultima generazione. Nei locali che da lunedì accoglieranno i primi pazienti si è tenuta questa mattina la cerimonia di inaugurazione. Presenti il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il direttore Generale dell’Asl Napoli 2 Nord Antonio d’Amore, il sindaco di Frattamaggiore Marco Del Prete e il Vescovo di Aversa Angelo Spinillo.

“In questi anni abbiamo realizzato cambiamenti epocali nella sanità campana, realizzando cose che neppure si immaginavano – dice Da Luca – Qui all’Asl Napoli 2 Nord sono state fatte cose eccellenti, ma dobbiamo essere molto attenti: basta un mese per tornare indietro e cancellare molti dei progressi fatti. Dobbiamo difendere tutto il lavoro che ci ha permesso di risanare i bilanci e risalire gli standard di qualità previsti dai Livelli Essenziali di Assistenza” ma anche anche “guardare avanti, prestando una nuova attenzione all’umanizzazione delle terapie”.

Per il nuovo reparto sono stati investiti 522.677,83 euro recuperati da risorse erogate nel 2005 dal ministero della Salute in favore del San Giovanni di Dio di Frattamaggiore ma mai utilizzate.

Per Antonio d’Amore l’apertura del reparto di rianimazione è “un passaggio storico” per Frattamaggiore atteso “da oltre 30 anni dalla popolazione e dagli operatori sanitari”. Ora si guarda avanti. L’Azienda Sanitaria Locale infatti ha in programma per il prossimo ottobre l’entrata in attività di una nuova Tac ad altissima risoluzione di tipo 128 slices. L’investimento sarà di circa 400mila euro.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.