Agro AversanoAntica Terra di LavoroCronacaNews

Frignano. Rapina aggravata e lesioni personali: arrestato 33enne. I fatti

L’attività di indagine è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord

FRIGNANO. I Carabinieri della Stazione di Frignano hanno arrestato un uomo di 33 anni, residente a Santa Maria Capua Vetere, gravemente indiziato per rapina aggravata e lesioni personali ai danni di una 81enne e per furto con strappo nei confronti di una seconda donna. I militari dell’Arma hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio del G.I.P. del Tribunale di Napoli Nord.

Le indagini

Il provvedimento scaturisce dalle immediate indagini avviate dai Carabinieri a seguito di una rapina e di un furto con strappo avvenuti a Frignano il 18 settembre scorso, a distanza di circa un’ora l’una dall’altro, nel corso dei quali l’indagato, alla guida di un’Alfa 147 di colore grigio, avvicina le vittime strappando loro la borsa che portavano. Nel primo episodio l’uomo, esercitando violenza allo scopo di vincere la resistenza opposta dalla vittima ultraottantenne, la strattonava energicamente così da provocarne una rovinosa caduta al suolo che le procurava lesioni personali giudicate guaribili in una settimana.

L’attività investigativa ha permesso di ricostruire a carico dell’ indagato un grave quadro indiziario avvalorato dal GIP: in particolare, il riconoscimento da parte di una delle vittime, il modus operandi pienamente sovrapponibile tra i due eventi, anche in relazione al luogo, all’orario di commissione ed al veicolo utilizzato, il rinvenimento di parte della refurtiva appartenente alla vittima del furto con strappo all’interno dell’auto dell’indagato in occasione del suo arresto per un altro episodio di rapina accertato il pomeriggio dello stesso giorno a Mondragone commesso con le stesse modalità ai danni di una terza vittima.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.