• Mar. Ago 16th, 2022

Frignano. Simonelli: “Santarpia considerato incompatibile in tribunale, attendiamo esito finale”

Parla Aldo Simonelli, Consigliere Comunale di Frignano

“Come molti avranno appreso, nella giornata di giovedì presso il Tribunale di Napoli Nord si è tenuta la prima udienza sulla questione dell’incompatibilità che riguarda il Sindaco Santarpia.
L’udienza è stata programmata a distanza di 3 mesi dal ricorso, parliamo di un grosso lavoro sia politico che giudiziario che ieri ha mostrato i suoi frutti.

In sede di udienza si è costituita in giudizio l’Avvocatura dello Stato, rappresentando la Prefettura di Caserta, che ha condiviso totalmente le posizioni del ricorso, così da sostenere in maniera certa l’incompatibilità del Sindaco. Presenti, sempre in udienza, anche il Pubblico Ministero ed i procuratori che hanno apertamente sostenuto la tesi sull’incompatibilità.
Vi confesso che sono molto orgoglioso di quanto accaduto. Spesso percepiamo le autorità lontane dai problemi reali ma ieri c’è stata la dimostrazione di quanto lo Stato sia presente e difenda le proprie leggi, i nostri diritti ed i doveri di ciascun cittadino senza se e senza ma.

Nel pieno degli stessi diritti, la difesa di Santarpia non ha eccepito nulla nel merito, non ha affrontato il problema dell’incompatibilità ed ha preferito sfuggirlo appigliandosi ad un cavillo tecnico: un vizio di forma riguardo la notifica degli atti.
Tuttavia, i giudici hanno preferito aggiornarsi ad una seconda udienza prima di emettere un giudizio finale. Udienza che, considerando la pausa estiva, è stata programmata al primo giorno utile che è il 6 ottobre.

Ritengo giusto e doveroso che la Magistratura faccia tutte le verifiche tecniche, nei tempi che si ritengono più opportuni. 
Nel frattempo si inizia a mettere un punto a questa vicenda, che non rappresenta altro che una battaglia di legalità, di decoro e di rispetto verso le istituzioni. Il conflitto di interessi è una cosa seria ed io riservo grande fiducia affinché possa essere ristabilita la verità, una volta per tutte”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa