• Mer. Giu 19th, 2024

Frode fiscale: arrestato il proprietario dei megastore cinesi Aumai

Screenshot

Arrestato il proprietario dei megastore cinesi Aumai per frode fiscale

MONZA. La Guardia di finanza di Monza ha arrestato il titolare della catena di megastore cinesi Aumai, Chen Wen Xu. Secondo l’inchiesta, l’uomo è stato l’organizzatore di un sistema di false fatturazioni per evadere il fisco, con un guadagno occulto di circa 6 milioni di euro in due anni. Ai domiciliari è finita anche la moglie, manager della società. I finanzieri hanno anche operato sequestri preventivi ai fini di confisca su quote societarie e conti correnti. Restano aperti i supermercati, con punti vendita in tutta Italia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!